logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Meteo e Previsioni meteo Orenburg

meteo Orenburg, allerta meteo Orenburg, meteo 16 giorni Orenburg

Dati Orenburg e Previsioni meteo Orenburg con aggiornata allerta meteo Orenburg ed incendi.

Modelli meteo Orenburg ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 16 giorni Orenburg aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni Orenburg per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo Previsioni meteo Orenburg meteo Orenburg meteo 16 giorni Orenburg



L’autunno sta prendendo lentamente possesso della stagione che sino a qualche anno fa era sinonimo di freddo pungente, nebbie in pianura  e precipitazioni nevose sui rilievi. Sinora abbiamo vissuto una “non stagione” poche piogge spesso molto concentrate in pochissimo tempo, pochissime nebbie e temperature alquanto miti, forse troppo.

Tanto è che ci siamo dimenticati negli armadi sciarpe, guanti ed abbigliamento pesante, sostituito da una stratificazione di indumenti leggeri.  Sul fronte della salute l’hanno fatta sinora da padrone le infezioni dell’apparato respiratorio , complici anche queste altalenanti condizioni climatiche , vere anomalie stagionali. Anche noi ne abbiamo approfitatto

Ne abbiamo approfittato anche noi per aggiungere in visualizzazione gratuita sino a 24 ore ( a pagamento sino a 84 con l'abbonamento PREMIUM ) i campi del modello WRF EMM a 1.1 Km ,delle carte neve a 6 ore e della visibilità , molto utili sia per gli appassionati che per i professionisti. Naturalmente i campi visualizzabili sono molti di più e sono disponibili a richiesta per un uso professionale

Stagione meteorologica che cerca quindi di fare la voce grosse e rientrare in un canone più affine al periodo con il peggioramento meteorologico previsto per le prossime ore, con apice del maltempo mercoledì 28. Una bassa pressione sul Mar Ligure alimenterà il maltempo in versione “old style”, con piogge sempre più copiose. 

Vediamo cosa succederà nei prossimi giorni sul nostro paese.

Un vortice di bassa pressione si formerà sul Golfo del Leone e si sposterà rapidamente sul Mar ligure, coinvolgendo tutta la penisola. I valori minimi raggiunti potrebbero essere dell’ordine dei 980 hPa o meno, quasi un mini uragano. Mercoledì 28 sarà la giornata con i maggiori accumuli, mentre i venti più intensi si registreranno con molta probabilità in Sardegna. Temperature ancora oltre le medie del periodo, in calo da giovedì sera.

pioggia cumulata 12 h 28 novembre

Precipitazioni cumulate su 12 ore previste per il 28 novembre 2012 alle 19 locali (18Z)  sull'Italia, disponibili anche a 1h e 6h Gratuite le prime 24 ore a pagamento sino a 84 con PREMIUM

NORD

Le prime precipitazioni si sono presentate ieri lunedì 26 su Val d’Aosta, alto Piemonte e alta Lombardia, oggi 27 novembre interesseranno dapprima le medesime zone e poi via via il ponente ligure e le Alpi centro-orientali. Domani 28 novembre quasi tutto il nord sarà interessato da precipitazioni accompagnate da forti venti di scirocco, che a Venezia potrebbero far salire l’acqua alta ad un livello record. Gli accumuli a 3 cifre (oltre i 150 mm) saranno possibili su tutto il settore nord occidentale delle Alpi, localmente in Liguria occidentale e Alpi orientali.

La neve si presenterà solo a quote tra i 1500-2000m in su
,  a causa del richiamo di aria calda di origine africana  a tutte le quote. Giovedì 29 lentamente la situazione migliorerà dal mattino, con precipitazioni residue su settore alpino di nord-est, cuneese, Liguria orientale basso Piemonte, e le temperature dalla serata cominceranno a calare drasticamente dal settore nord-occidentale per l’entrata dell’aria fredda a seguito del fronte che interesserà il resto d’Italia mercoledì 28.

Copertura del manto nevoso 28 novembre
Copertura del manto nevoso prevista per mercoledì 28 novembre alle 13 locali (12Z), aggiunte inoltre mappe di precipitazioni nevose a 6h con altezza zero termico, molto utili.

CENTRO

Oggi 27 novembre solo qualche precipitazione convettiva prefrontale interesserà marginalmente Lazio e Toscana , in intensificazione dalla serata su bassa Toscana e alto Lazio. Sulla Sardegna in serata saranno in arrivo le prime precipitazioni legate al fronte freddo mentre in giornata verrà sferzata da venti meridionali piuttosto intensi. Sul resto del Centro solo copertura nuvolosa in aumento col passare delle ore. Domani 28 novembre il fronte freddo avrà già sorpassato la Sardegna e colpirà tutte le regione restanti in maniera non omogenea a causa dell’orografia.

Precipitazioni abbondanti prima su Toscana, poi su Lazio e infine Campania, poche precipitazioni sul versante adriatico. Venti che dai quadranti sud-orientali si sposteranno ai quadranti sud-occidentali , ma con temperature decisamente più fresche. Il minimo transiterà a nord della Sardegna, provocando venti anche di velocità superiori ai 100 km/h. Giovedì 29 novembre residue precipitazioni sul settore tirrenico dovute all’orografia con minimo in lento colmamento e spostamento verso est.

vento 10 metri 28 novembre
Vento a 10 metri previsto per il 28 novembre alle 13 locali (12Z), notare le velocità raggiunte nell'occhio della depressione a nord della Sardegna. Se volete sapere quale sarà la velocità massima sostenuta, consultate le mappe del vento aggiornate due volte al giorno RUN 18 e RUN 06 con assimilazione dinamica del nostro modello WRF EMM 1.1 Km

SUD

Oggi 27 novembre la giornata sarà piuttosto calda e soleggiata su gran parte delle regioni, per via degli intensi venti di scirocco che la faranno da padrone per tutti  e tre i giorni a venire. Saranno possibili locali rovesci prefrontali  su Puglia e rilievi di Calabria e Sicilia. Temperature decisamente primaverili. Domani 28 novembre stesso copione fino a circa metà giornata, con copertura nuvolosa in aumento e precipitazioni sempre sporadiche un po’ su tutte le regioni. Sul finire della giornata la parte terminale del fronte freddo colpirà principalmente la Campania come detto in precedenza, e poi parte della Puglia.

Sicilia, Calabria e Basilicata per il momento resteranno quasi all’asciutto. Giovedì 29 la situazione non cambia di molto, a causa del probabile stazionamento del minimo depressionario sul nord. Correnti da Libeccio più fresche soffieranno su tutte le regioni e le precipitazioni di natura più orografica saranno presenti su bassa Campania e Basilicata occidentale. Temperature in calo dalla serata. E forse finalmente inizierà l’inverno meteorologico anche sul nostro paese.

temperatura 2m 30 novembre
Temperatura a 2 metri prevista per la mattina del 30 novembre.Notare l'alta definizione del dettaglio locale che mostra nel dettaglio il previsto capitomobolo della temperature.



Sarà la prova generale dell'inverno.Staremo a vedere?

 

 


Sei in Previsioni Meteo:
Mondo » Europa » Russia » Orenburg
    Cerca localit
Meteo ad alta risoluzione
 Nazione: 
 Regione/stato: 
 Provincia: 
 Localit: 
Località : Orenburg Alt. 105 m (Nazione: Russia)  
  A Orenburg sono le
Meteo attuale* Prossima ora*
Nuvoloso (cumulonimbus)
Temp: 11°C
Nuvoloso (cumulonimbus)
Temp: 12°C
Previsione ore 14:00
Sereno
Temp: 13°C
Freddo moderato
Prec: -
-
Wind: N 13 Km/h

  Alba:08:23 UTC+06:00 Tramonto:19:54 UTC+06:00 YEKT Lat:51.78N Lon:55.1E (ICAO Vicino UWOO) English-Metric  
Giorno            Tempo previsto Min C Max C Precipit Vento Km/h UV
VEN 30 Qualche nube 8.0°C 14.0°C - N 17
Moderato
SAB 1 Nuvoloso 9.0°C 16.0°C 3.0mm
Debole
WSW 22
Moderato
DOM 2 Nubi Sparse 10.0°C 17.0°C 2.0mm
Debole
WNW 9
Debole
LUN 3 Nubi Sparse 9.0°C 16.0°C - ENE 13
Debole
MAR 4 Qualche nube 7.0°C 14.0°C - SE 20
Moderato
MER 5 Qualche nube 5.0°C 14.0°C - SE 13
Debole
GIO 6 Qualche nube 5.0°C 14.0°C - SE 7
Debole
VEN 7 Sereno 3.0°C 9.0°C - NNE 17
Moderato
   FINO A SAB 15 Ottobre 2016  

Aggiornamento: VEN 30 Settembre 2016, 12:30 YEKT (RUN 18)