logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Previsioni meteo ITALIA

meteo ITALIA

allerta meteo ITALIA

meteo 16 giorni ITALIA

meteo 45 giorni ITALIA

Dati ITALIA e Previsioni meteo ITALIA con aggiornata allerta meteo ITALIA ed incendi. Modelli meteo ITALIA ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 45 giorni ITALIA è aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni ITALIA per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo

Previsioni meteo ITALIA

meteo ITALIA

meteo 16 giorni ITALIA

meteo 45 giorni ITALIA


CAPIRE IL TEMPO CHE FARA' PER VIVERE PIU' SICURI


La meteorologia spesso da i numeri infatti il concetto di tempo che farà anche nell’era delle nuove tecnologie è spesso associato alla cabala delle combinazioni stile lotto.


Alcuni numeri proviamo a darli anche noi :piogge alluvionali nella parte meridionale dell’Africa ed in Bolivia, forti venti ed inondazioni in Gran Bretagna, eruzione vulcanica sull’ isola di Giava. A largo del Madagascar l’ennesima tempesta tropicale della stagione mentre il gelo la fa da padrone dalla Slovenia al Turkmenistan e le bufere di neve hanno paralizzato la costa orientale degli Stati Uniti e il Giappone. Siccità nell’ Africa sub-sahariana e in California.

Più che numeri sono un vero e proprio bollettino di guerra. In questo contesto la fragilità del sistema dei trasporti viaggia al passo con quella delle altre opere dell’uomo: 70.000 voli nazionali cancellati negli Stati Uniti di cui 14.000 in una sola settimana , aeroporti chiusi per la cenere vulcanica a Giava e disagi e cancellazioni in Gran Bretagna e Francia a causa delle piogge e di venti a più di 150 Km/h. Non va meglio al traffico stradale e ferroviario semi-paralizzato o a quello marittimo che deve fare i conti con la furia dei marosi.

E il bel paese?

In questa Italia con inverno sinora assente oltre alle temperature elevate, la circolazione mediamente atlantica ha causato precipitazioni frequenti ed abbondanti (1200 mm in Toscana, 900 mm sul Levante Ligure gli accumuli degli ultimi 45 giorni), con conseguenze nefaste in molte regioni d'Italia: le frane in Liguria, l'alluvione in Emilia, le esondazioni e gli allagamenti in Friuli, Toscana e Lazio. Le Alpi hanno ricevuto nevicate eccezionali, tra le Alpi Carniche e Giulie si arriva ad accumuli di 5 metri sotto i 2000 m di quota.

Precipitazioni Italia fine Gennaio Inizio Febbraio 2014
Nell'immagine meteonetwork precipitazione rilevata dalla rete amatoriale tra fine Gennaio ed inizio Febbraio 2014.Ecco un esempio di come il volontariato può integrare in modo efficace l'informazione meteorologica e servire come strumento di monitoraggio  e prevenzione.


Grazie all’ampia offerta di siti e portali che dissertano a 360° sulla materia, molto spesso in modo molto poco scientifico in questi ultimi anni è nata una vera e propria fobia/mania per le previsioni meteorologiche. L’alta accessibilità all’informazione ha fatto proliferare in questi ultimi anni , fenomeno tra l’altro quasi esclusivamente italiano, sul web tutta una serie di cassandre, santoni, indovini della web meteo. La scusa comune è sempre quella di avvicinare la gente comune alla materia.

Un conto è usare un linguaggio semplice ed intuitivo per spiegare nei limiti di una scienza ancora altamente inesatta, la meteorologia, la possibile evoluzione meteorologica. Un altro è quello fare una meteorologia urlata, ogni evento meteo diventa una potenziale bestia da sbattere in prima pagina e se poi si urla troppo forte e ci si sbaglia, le colpe sono dell’imprevedibilità di quella scienza che si sta prendendo per i capelli. Nascono così i “mostri” anticiclonici le bombe d’acqua o le nevicate epocali .Le nebbie però ( che sono divenute anche in pianura delle rarità nel clima degli ultimi anni ) di inverno le abbiamo sempre avute, la neve è sempre scesa più o meno copiosa.

La pioggia quella si che continua a fare paura e tra breve lo farà ancora di più quando la abbondante neve in scioglimento presente sulle nostre Alpi complice il rialzo termico. Quello che è realmente cambiato oltre al clima è la sensibilità con cui i media assimilano e distribuiscono le notizie, anche quelle legate al meteo.

Oltre alle profonde ferite che lascia nel tessuto sociale ed economico il lato più doloroso è rappresentato dalla perdita di vite umane.

Pensate che quello che vi abbiamo descritto sia il massimo che la furia degli elementi naturali possa scatenare? Ebbene no. L’ 8 Novembre 2013 le isole Filippine sono state colpite da uno dei più devastanti tifoni della storia denominato dalla comunità internazionale Haiyan e conosciuto dalla popolazione locale con il nome di Yolanda.

Altezza raggiunta dalle onde dello Tsunami a seguito tifone Yolanda zona di tablocan
Nell'immagine  impatto del tifone nella zona di Tablocan con l'altezza delle onde sviluppatesi a causa del successivo Tsunami


Questo supertifone di categoria 5 cioè con venti che hanno superato i 300 km/h e precipitazioni oltre i 400 mm in poche ore. La bassa pressione registrata appena 895 hPa ha concorso poi nel causare uno Tsunami con onde che hanno superato i 15 m. I meteorofili sanno che questi sono numeri da vera apocalisse meterologica.

Le vittime tra morti e dispersi sono state più di 10.000 e le persone interessate dalla violenza della tempesta più di 12.000.000 , si avete letto bene dodici milioni, di cui oltre 1.000.000 non hanno più nulla, dal poco che possedevano prima.

Tifone Haiyan
Nell'immagine l' impatto dei venti del tifone con la distribuzione della densità di popolazione nelle zone colpite

Vogliamo parlarne? Pensiamo che alle nostre latitudini eventi estremi eccezionali non possano mai succedere? I fatti sono sotto gli occhi di tutti e previsioni accurate sono possibili a patto che lo sia anche l'informazione vista come strumento di prevenzione e non solo come scoop. Questo e molto altro nei temi scelti per la giornata della meteorologia 2014.

Previsioni Meteo Savigliano
Nell'immagine le previsioni meteorologiche per la zona di Savigliano. Vediamo che valenza possono avere previsioni meteorologiche così avanti nel tempo.


Se poi anche tu pensi che la meteorologia sia scienza, nel senso di cercare di dare una logica al caos numerico dell'atmosfera ed intuizione nell'interpretare questa logica attraverso il lavoro del meteorologo, senza credere alla favole od ad improbabili visioni mediatiche allora la giornata della meteorologia fa al caso tuo..



delfino volante
3^ Giornata Provinciale della Meteorologia

Sabato 8 Marzo 2014
Sala Crusà Neira di Savigliano (CN) - Piazza della Misericordia, 1

Ingresso Gratuito

TEMA: Capire il Tempo che Farà per vivere più sicuri (Meteorologia, Sicurezza e Territorio)

Moderatore: Andrea Caponnetto Caporedattore Gazzetta di Saluzzo e la partecipazione di Paolo Corazzon ed Andrea Giuliacci

Evento a supporto delle attività di:
Una Mano per i Bambini On Lus


Sabato 8 Marzo 2014 - Ore 09:00
dal Parco Graneris, Savigliano (CN)

Volo di beneficenza in mongolfiera 3° Giornata della Meteorologia
Scarica il Video Promo


Diretta LIVE STREAMING
Datameteo Streaming

 

Per info
e-mail Meteonetwork
Datameteo
Tel +39-0171943284
e-mail Datameteo:
Web: www.datameteo.com
 
Scarica il Programma
Scarica il Programma in PDF

 
 

Main Sponsor
Michelin Italia Stabilimento di Fossano Dino Bikes biciclette bimbo Hotel Principe Limone Piemonte MVM Mobili cucine in finta muratura ed arredamenti Dronero

Vai a: Allerta » Dati attuali » Synop
» Mare » Clima » Meteovid
Sei in Previsioni Meteo:
Mondo » Europa » Italia
    Cerca località
Meteo ad alta risoluzione
 Nazione: 
 Regione/stato: 
 Provincia: 
 Località: 
Sabato 25 : ► Mattino ► Pomeriggio ► Sera-Notte

MeteoVid:Maps,Modelli,Video

Il Tempo della settimana in Italia (Aggiornato il 25/10/2014)

PREVISIONI METEO: domenica discreta, peggiora in Sardegna
DOMENICA parziali addensamenti al nord e lungo il versante adriatico, ma con basso rischio di pioggia, soleggiato sul Tirreno, peggiora nel sud della Sardegna dal pomeriggio.
LUNEDì e martedì instabile sulla Sardegna, Sicilia, Calabria, Salento con possibili precipitazioni, anche temporalesche, addensamenti su Molise, Piemonte ed ovest Lombardia ma senza piogge.
► Temperature in calo.


Record Meteo della settimana in Italia         T. max più alta   T. min. più bassa   Più ventosa
LocalitàDataVento forte
>20(Km/h)
T. maxT. minTempo
Decimomannu (LIED)25/10/1427°C/80.6°FQualche nube
Pian Rosa (LIMH)25/10/14-5°C/32°FNuvoloso
Trieste (LIVT)25/10/14NE 81 GQualche nube


 
Meteo Regioni Nord Meteo Regioni Centro Meteo Regioni Sud
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Liguria
Lombardia
Piemonte
Trentino Alto Adige
Valle D'Aosta
Veneto
Abruzzo
Lazio
Marche
Molise
Toscana
Umbria
Basilicata
Calabria
Campania
Puglia
Sardegna
Sicilia