logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Meteo e Previsioni meteo Medan

meteo Medan, allerta meteo Medan, meteo 16 giorni Medan

Dati Medan e Previsioni meteo Medan con aggiornata allerta meteo Medan ed incendi.

Modelli meteo Medan ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 16 giorni Medan aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni Medan per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo Previsioni meteo Medan meteo Medan meteo 16 giorni Medan

Rubrica delle tendenze stagionali con carte anomalie Europa ed Italia

Il mese di Ottobre, in base ai forecast modellistici, ci sta mostrando ricadute instabili anche consistenti con bruschi saliscendi della temperatura.

Invece il mese successivo di Novembre, al momento potrebbe avere un'impronta in parte instabile, ma con maggiori fasi stabilizzanti del precedente, da fare attenzione ad una eventuale fase molto fredda.

Carta previsioni meteo autunno 2020
Carta delle Anomalie Europa. Questa carta riassume la possibile evoluzione climatica mensile attraverso una sintesi delle anomalie più incisive attese su scala locale

COMPARAZIONE COL PRECEDENTE OUTLOOK [RILEGGI]

Questa fase stagionale denota, un clima che ha riprodotto bene la tendenza precedente ha visto la tanto attesa svolta autunnale , dell'ultima parte di s Settembre, con pesanti ricadute climatiche nel mese di Ottobre

Ora potrebbe subentrare un mese di Novembre, a tratti ancora dinamico ma con possibili fasi di bel tempo più durature. Nel corso del mese, appare medio-alta la probabilità di un'irruzione fredda da Nordest, con prime nevicate a quote basse.

FOCUS ITALIA: NOVEMBRE VARIABILE CON RISCHIO COLPO DI FREDDO?

Italia Settentrionale

Il mese di Novembre al Nord, comincerebbe con tempo stabile, ma in rapido peggioramento dal 5/6 al Nordest (meno marcato ad Occidente). Al seguito dell'impulso instabile con venti forti e neve sulle Alpi. Avremo un primo calo termico con stabilizzazione.

La fine della prima decade del mese, sarà caratterizzato da rovesci in transito da Ovest verso Est, più attivi sulla parte occidentale e bassa del Settentrione, con venti meridionali, ma sarebbe una fase di breve durata.

Attorno a metà mese, si formerebbe un'area di alta pressione con bel tempo quasi sino agli inizi della terza decade. Con molta probabilità, un sensibile calo termico si farebbe sentire nell'ultima settimana, con iniziali fenomeni, spruzzate di neve a quote basse in Romagna e Veneto e basso Piemonte da Stau, ma in modo transitorio.

Il mese di Novembre al nord, si mostrerebbe solo in parte dinamico, con rischio alta pressione e calo termico nella seconda parte.

Italia Centrale

Il mese di Novembre al Centro, comincerebbe con tempo stabile,  in rapido peggioramento dal 6 al sul settore tirrenico e le Marche con venti di LIBECCIO. Al seguito dell'impulso instabile, con venti forti e neve sugli Appennini, avremo un primo calo termico con stabilizzazione.

La fine della prima decade del mese, sarà caratterizzata da rovesci in transito da Ovest verso Est, più attivi sulle aree appenniniche con venti meridionali, ma sarebbe una fase di breve durata. Attorno a metà mese, si formerebbe un'area di alta pressione con bel tempo quasi sino agli inizi della terza decade.

Con molta probabilità, un sensibile calo termico si farebbe sentire nell'ultima settimana, con possibili imbiancate in collina.

Il mese di Novembre al centro, si mostrerebbe variabile, con possibile zampata fredda.

Italia Meridionale

Il mese di Novembre al Sud comincerebbe con tempo stabile, salvo piovaschi sullo Ionio, in rapido peggioramento dal 6/7 al sul settore tirrenico e le Isole con venti di LIBECCIO.

Al seguito dell'impulso instabile con venti forti e rovesci, avremo un primo calo termico con stabilizzazione. La fine della prima decade del mese, sarà caratterizzato da rovesci in transito da ovest verso est, più attivi sulle aree appenniniche con venti meridionali, ma sarebbe una fase di breve durata.

Attorno a metà mese, si formerebbe un'area di alta pressione con bel tempo quasi sino agli inizi della terza decade. Con molta probabilità, un sensibile calo termico si farebbe sentire nell'ultima settimana, con possibili imbiancate in collina.

Il mese di Novembre al sud, si mostrerebbe variabile, con possibile zampata fredda.

Anomalie Italia Novembre 2020


anomalie italia

Carta delle anomalie Italia. Questa carta riassume la possibile evoluzione climatica mensile attraverso una sintesi delle anomalie più incisive attese su scala locale

TENDENZA SUCCESSIVA PROSSIMI MESI ITALIA

Dalle ultime analisi la tendenza autunnale, vedrebbe specie nella seconda parte, possibili irruzioni di aria fredda anticipate, con un trend precipitativo che potrebbe essere in crescendo nella seconda parte, su parte della penisola specie in Ottobre ed in parte Novembre ed un Dicembre piu' stabile.

SITUAZIONE TELECONNETTIVA AUTUNNO

Situazione teleconnettiva che evidenzia un trend in bilico, con uno IOD in calo più deciso ed un segnale ENSO negativo, che parrebbe diventare più cospicuo.

Cio' sara' fondamentale soprattutto sul riflesso in ambito PDO, con una forte anomalia positiva, collegata al BLOB CALDO, che al momento resiste alla forzante ENSO.

Questi elementi, oltre che la fortissima crisi artica in atto, specie sul comparto LAPTEV/KARA, con un possibile anticiclone ad est della Scandinavia, gettano le basi per il semestre freddo.

Da un lato il rischio, che il calore latente intrappolato nell'area artica, ritardi il rinforzo del POLAR VORTEX troposferico, con flussi di calore poco piccanti in alto, anche a causa di una scarsa ripidita' delle onde di Rossby, e dall'altro il consueto super raffreddamento del VPS.

Questi elementi, "SULLA CARTA", faranno i conti con un js plasmato in maniera differente dalla NINA(più basso ed ondulato), soprattutto dalla PDO, nelle cui mani c'e la dislocazione della prima onda troposferica, con un "NORTH AMERICAN DIPOLE", un po meno penalizzante.

Da sottolineare come anteprima da rivedere, una possibile "divergenza del getto" in area Scandinava orientale, dove quest'anno il gelo, potrebbe fare da "MURO", al super VP.

Tra l'altro, già nel corso del mese diSettembre, proprio per i motivi sopra descritti in ambito artico, avevamo un assetto "DIPOLARE", che avrà strascichi pesanti sull'inverno che al momento si annuncia migliore degli ultimi, con chances molto fredde ma anche una lunga fase zonale.
Anomalie termiche Europa novembre 2020

Carta delle anomalie termiche a 850hPa (1500 m) previsto dal modello climatologico CFS V2 con elaborazione Datameteo per il mese di Novembre 2020.

Tendenza successiva:

Ad ora il semestre freddo, potrebbe mostrarsi con chances fredde anticipate, e poi una ripresa solo nella seconda parte.

Sei in Previsioni Meteo:
Mondo » Asia del sud » Indonesia » Medan
    Cerca localit
Meteo ad alta risoluzione
 Nazione: 
 Regione/stato: 
 Provincia: 
 Localit: 
Località : Medan Alt. 26 m (Nazione: Indonesia)  
  Alba:06:11Asia/Jakarta Tramonto:18:07Asia/Jakarta Lat:3.58N Lon:98.67E (ICAO Vicino WIMM)
Giorno            Tempo previsto Min C Max C Precipit. Vento Km/h
DOM 1 Nubi sparse con possibili rovesci di pioggia 24.0°C 31.0°C 3.0mm
Debole
SW 7 max 11
Debole o assente
LUN 2 Pioggia 24.0°C 31.0°C 9.0mm
Moderata
NNE 7 max 14
Debole o assente
MAR 3 Pioggia 24.0°C 31.0°C 10.0mm
Moderata
NE 7
Debole o assente
MER 4 Rovesci di pioggia 24.0°C 31.0°C 12.0mm
Moderata
NNE 7 max 11
Debole o assente
GIO 5 Pioggia 24.0°C 31.0°C 9.0mm
Moderata
NNE 7 max 11
Debole o assente
VEN 6 Nuvoloso con possibili rovesci di pioggia 24.0°C 30.0°C 9.0mm
Moderata
NNE 7 max 11
Debole o assente
SAB 7 Nuvoloso con possibili rovesci di pioggia 24.0°C 30.0°C 9.0mm
Moderata
N 7 max 11
Debole o assente
DOM 8 Nuvoloso con possibili rovesci di pioggia 24.0°C 26.0°C 4.0mm
Debole
WSW 4 max 7
Debole o assente
Allerte rilevate
Molto caldo: DOM 1, LUN 2, MAR 3, MER 4, GIO 5, VEN 6

Aggiornamento: SAB 24 Ottobre 2020, 23:30 WIT (RUN 06)