logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Meteo e Previsioni meteo Umbria

meteo Umbria, allerta meteo Umbria, meteo 16 giorni Umbria

Dati Umbria e Previsioni meteo Umbria con aggiornata allerta meteo Umbria ed incendi.

Modelli meteo Umbria ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 16 giorni Umbria è aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni Umbria per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo Previsioni meteo Umbria meteo Umbria meteo 16 giorni Umbria
Inquadriamo da una prospettiva diversa, con un respiro europeo prima e americano poi il rischio meteorologico, portato sul vecchio continente dal profondo vortice depressionario in approfondimento ad Est, con la previsione del rischio meteo centrata per la sera del 25 Gennaio con gelo su quasi tutta Europa) e dalle forti precipitazioni previste il 26 sia a Nord Est che a Sud Ovest del continente americano.. Uno dei punti di forza di Datameteo è proprio la capacità di rendere il meteo da locale  a planetario.

carta carta rischio meteo in Europa Datameteo Alert carta rischio meteo in America Datameteo Alert

Infatti siamo tra i pochi portali web a disporre di una finestra mondiale, ad alta risoluzione sul rischio meteorologico con dettagliati parametri come gelo, neve, pioggia etc...Per chi è curioso di conoscere la nostra filosofia in Datameteo Alert clicchi qui..


Qui sotto una immagine all'infrarosso cioè la fotografia "termica" delle nubi riprese dal satellite. Questa tipologia di informazioni trasmessa dai satelliti meteorologici può essere alquanto imprecisa, utilizzata come flusso di inizializzazione dei modelli.Vedremo brevemente il perchè ma godiamoci gli accesi colori delle zone "più attive" , dal punto di vista meteorologico, con il pronto riscontro dei bollettini meteo a terra.

Immagine sat IR Stati Uniti 23 Gennaio 2011


I sensori montati sui satelliti possono essere alcune volte "ingannati" da complicate strutturazioni di una massa d'aria o dalla risoluzione dello strumento (1.1Km pixel sensori infrarosso sat NOAA 3.3 km IR sat Meteosat)  che può non  rilevarecorrettamente, complici anche avarie, malfunzionamenti.


Questi dati servono poi ad inizializzare le varie corse dei modelli che possono contenere notevoli derive, come si dice nel gergo tecnico dei modellisti.E' proprio tutta colpa dei satelliti o si può ovviare parzialmente al problema? Ogni tanto noterete sul sito che "saltano" alcuni run modellistici e questo non è dovuto a problemi tecnici ma alla mancanza di "consistenza" di una corsa modellistica del modello globale GFS che poi accende i vari segnali dei LAM i famosi modelli a scala limitata, come il WRF. Quindi semplicemente scartiamo un run quando non supera i controlli di congruenza? Non proprio, una sofisticata linea di controllo è stata impostata anche per governare eventuali anomalie nella corsa del modello a scala locale al fine di limitare i possibili errori strumentali.



Sicuramente le emissioni non sono esenti da errori. Esse "vedono" con una sorta di lente di ingrandimento i dettagli di una immagine previsionale ad alta risoluzione con le sfumature ed i contorni del modello globale.Meglio inquadra il contorno il modello globale più sarà definito il dettaglio.Occorrono tuttavia dei distinguo: se voglio analizzare un'evoluzione a medio termine (6 giorni) con un LAM userò una risoluzione ed architettura appropriata. Ad esempio il modello a WRF a 10Km che, qui sotto vedete mostrarci la ventosità in combinazione con la forza e direzione del mare ( modello marino WW3-Hycom) , ricavate da uno sovrapposizione della nostra piattaforma GIS  Meteobrowser
Meteobrowser piattaforma cartografica GIS all in one

Ultimo appunto riguarda il compromesso risoluzione  e architettura del modello.Con una risoluzione di 10 Km non posso pretendere di "vedere" bene inversioni termiche particolarmente strutturate e  devo quindi ricorrere ove serve, ad innesti a risoluzone maggiore, che limitano però il loro lasso di validità temporale della previsione e permettono il calcolo esplicito quindi alla massima potenza delle variabili che poi compongono la previsione meteorologica .


tendenza meteo sino al 30 Gennaio 2011

A proposito di previsioni dopo il maltempo al Centro Sud del week-end ecco un miglioramento da lunedì con gelo diffuso sull'Italia, in attesa del possibile ipotetico nuovo peggioramento ,come parrebbe confermare lo sguardo sul medio-lungo termine riassunto nella tavola pittorica sopra.

 

Per tutte le esigenze professionali consultate la piattaforma il meteo all in one a prezzi accessibili Datameteo Premium

 


Vai a: Allerta » Dati attuali » Synop
» Mare » Clima » Meteovid
Sei in Previsioni Meteo:
Mondo » Europa » Italia » Umbria
    Cerca località
Meteo ad alta risoluzione
 Nazione: 
 Regione/stato: 
 Provincia: 
 Località: 
   Umbria
   
Radar PrecipMeteo 7 giorniMeteo 16 giorniMeteo 45 giorniPrevisioni Stagionali
Mercoledi 16 : ► Mattino ► Pomeriggio ► Sera-Notte

MeteoVid:Maps,Modelli,Video

Il Tempo di Mercoledi 16 al Centro (Aggiornato il 10/04/2017)

MARTEDì qualche rovescio al nord-est e nelle zone interne del centro, bello altrove.
MERCOLEDì un po' di nubi sparse al centro-nord senza fenomeni, giovedì bello ovunque e nuovamente più caldo.


Portoni sezionali, industriali e porte garage
www.iridiumdoors.com


 
Città            Tempo previsto Min °C Max °C Precipit. Vento Km/h
Perugia Sereno 18.0°C 35.0°C - NNE 6
Debole o assente
Terni Sereno 22.0°C 34.0°C - E 9
Debole

Aggiornamento: MER 16 Agosto 2017, 23:26 (RUN 12)

Meteo Regioni Nord Meteo Regioni Centro Meteo Regioni Sud
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Liguria
Lombardia
Piemonte
Trentino Alto Adige
Valle D'Aosta
Veneto
Abruzzo
Lazio
Marche
Molise
Toscana
Umbria
Basilicata
Calabria
Campania
Puglia
Sardegna
Sicilia