logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Meteo e Previsioni meteo Dresda

meteo Dresda, allerta meteo Dresda, meteo 16 giorni Dresda

Dati Dresda e Previsioni meteo Dresda con aggiornata allerta meteo Dresda ed incendi.

Modelli meteo Dresda ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 16 giorni Dresda è aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni Dresda per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo Previsioni meteo Dresda meteo Dresda meteo 16 giorni Dresda

Dopo una Domenica segnata da un forte peggioramento sulle zone pedemontane e pianeggianti del Nord, si preannuncia alquanto dinamica e movimentata. La Penisola rimane infatti zona di confine e scontro, tra masse d’aria artico marittime, stazionanti a Nord delle Alpi ed un più mite flusso umido di respiro africano. Dall’interazione tra le due, su di un mare ancora caldo, nascono a raffica minimi depressionari, responsabili di ulteriori giornate di maltempo.


Geopotenziali attesi sull'Italia, WRF 10km datameteo

Figura 1: Anche Lunedì, giornata nel complesso favorevole, vedrà il transito di un piccolo asse di saccatura sulle regioni settentrionali accompagnato dall’afflusso in quota di aria più fredda. Correnti più miti, a debole curvatura anticiclonica, interessano invece l’Italia meridionale.

Come evolverà il tempo nella settimana?


Lunedì trascorrerà ovunque all’insegna del cielo sereno o poco nuvoloso. Attenzione a banchi di foschia nelle zone interne ed a temperature piuttosto rigide, specie di primo mattino in Valpadana. Un nuovo peggioramento è atteso da Martedì pomeriggio con i primi fenomeni sulle regioni centrali Tirreniche in estensione serale alle pianure del NW. Previsione di neve fino al piano su Piemonte, Valle d’Aosta e fondovalle Trentino. Esordio in neve ma progressiva rotazione in pioggia su Lombardia, ed Emilia occidentale con esclusione delle pedemontane appenniniche ove sarà solo neve. Il nuovo impulso perturbato sarà infatti accompagnato da più miti correnti sciroccali che però scalzeranno solo in parte l’’aria fredda, intrappolata nei bassi strati. Pioggia intensa attesa anche su Toscana e Lazio; forte rialzo termico al Sud dove le piogge arriveranno Giovedì.


Tra Venerdì e Sabato è previsto un temporaneo miglioramento al Nord, grazie ad una debole rimonta anticlonica. Un nuovo peggioramento si presenterà invece Domenica quando un afflusso umido in quota riporterà probabilmente la neve su gran parte delle pianure occidentali. 


meteogramma per Ancona


Figura 2: meteogramma AERO per Ancona. Come evidenziato dalle frecce rosse sono previste precipitazioni piovose nella giornata di Martedì e, successivamente, nella notte di Mercoledì. Dal pomeriggio del 1 Dicembre secchi venti da SW favoriranno un generale aumento delle temperature ( freccia verde ) ed una cessazione delle piogge ( box di precipitazione e copertura nuvolosa ).


L’informazione Datameteo al vostro servizio! 


Il portale Datameteo offre una ricca varietà di informazioni a chi desidera seguire in tempo reale ed in previsione, le condizioni atmosferiche in Italia e nel mondo. Datameteo  rilancia più volte al giorno, in forma grafica chiara e comprensibile, le osservazioni METAR, SYNOP, AIRMET raccolte da migliaia di stazioni meteo WMO nel mondo. A livello previsionale, oltre alle mappe dai nostri modelli ad altissima risoluzione pubblichiamo i meteogrammi per le principali città italiane. L’esempio di Ancona, sopra riportato, mostra come si rivelino utili per la previsione delle condizioni atmosferiche su una o più zone d’interesse. La loro specifica formulazione grafica permette infatti di tenere sotto controllo i più importanti parametri atmosferici attesi. Nel portale è possibile accedere gratuitamente ad una grande quantità di meteogrammi, nelle tre specifiche versioni AGRO, AERO e SKI. 


Il meteogramma SKI per Torino


Valutiamo adesso il meteogramma SKI atteso per la città di Torino, già interessata da precipitazioni nevose ed in “pole position” per ulteriori visite della “Dama bianca”. Obiettivo principale del meteogramma NEVE è cogliere la stratificazione termica verticale della colonna atmosferica e capire la natura della precipitazione ( solida liquida ) prevista al suolo simulando l’andamento del manto nevoso ( cumulato o fuso ). Si tratta quindi di un prodotto estremamente sofisticato concepito specificatamente per la pianificazione delle procedure di innevamento programmato. Particolarmente interessante risulta la situazione di Mercoledì 1 Dicembre, con un livello dello zero termico favorevole alla neve al suolo in concomitanza a precipitazioni. Il transito di un debole sistema frontale ( visibile dal riscaldamento oltre i 1200 m di quota ) unito alla permanenza di aria fredda nei bassi strati ( cuscinetto freddo ) porterà debole neve sulla città della Mole. Nel secondo box ( inferiore ) sono infine mostrate le precipitazioni, qui a carattere nevoso, non previste superiori ai 3-4 cm per l’intero peggioramento. Al seguito è atteso un nuovo raffreddamento, particolarmente sensibile in quota tra Giovedì e Venerdì


meteogramma snow Torino


Figura 3: meteogramma SKI centrato sulla città di Torino. La termostratigrafia verticale mostra la temperatura prevista alle varie quote, ogni 2°C è presente una isolinea numerica. Con una freccia rossa evidenziamo una piccola inversione termica ( aria più fredda intrappolata sotto aria più calda). Questa condizione è l’ideale per avere neve fino al piano.

 


Datameteo LRC previsioni meteo località italia e mondo
Sei in Previsioni Meteo: Mondo >> Europa >> Italia >> Sicilia >> Palermo
    Cerca località
 Nazione: 
 Regione/stato: 
 Provincia: 
 Località: 
   Sicilia
Meteo 7 giorniMeteo 16 giorniMeteo 45 giorniPrevisioni Stagionali
Focus Stagionale :

MeteoVid:Maps,Modelli,Video

Legenda

Anomalia Temperatura

 

Temperatura °C Periodo
Maggiore 1°C
Maggiore 4°C
Piu caldo
Molto caldo
Minore -1°C
Minore -4°C
Piu freddo
Molto freddo
  Compreso tra -1°C e 1°C Nella media
Maggiori dettagli
Il modello è concepito con lo scopo di individuare i maggiori forcing agenti sulla circolazione atmosferica ed in grado di determinare variabilità a bassa frequenza (quelle modalità di circolazione in grado di caratterizzare il tipo di tempo di una determinata area per almeno 8 giorni). Continua...
Legenda Precipitazione - Legenda Umidita - Legenda Temperatura


 

Aggiornamento: MER 22 Settembre 2010, ora italiana 15:09 (UTC+1 Inverno UTC+2 Estate)

Meteo Regioni Nord Meteo Regioni Centro Meteo Regioni Sud
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Liguria
Lombardia
Piemonte
Trentino Alto Adige
Valle D'Aosta
Veneto
Abruzzo
Lazio
Marche
Molise
Toscana
Umbria
Basilicata
Calabria
Campania
Puglia
Sardegna
Sicilia