logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Meteo e Previsioni meteo Gambasca

meteo Gambasca, allerta meteo Gambasca, meteo 16 giorni Gambasca

Dati Gambasca e Previsioni meteo Gambasca con aggiornata allerta meteo Gambasca ed incendi.

Modelli meteo Gambasca ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 16 giorni Gambasca Ŕ aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni Gambasca per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo Previsioni meteo Gambasca meteo Gambasca meteo 16 giorni Gambasca

Rubrica delle tendenze stagionali con carte anomalie Europa ed Italia

Il mese di Febbraio al momento in base ai forecast modellistici dopo una prima fase incerta ma spesso mite , potrebbe vedere l'arrivo di condizioni invernali anche sulla nostra penisola solo in parte,á come da trend indicato nella precedente tendenza con alcune rapide irruzioni fredde , seguite da lunghe fasi di alta pressione .

Il mese di Marzoá invece , potrebbe vedere rispetto ad una prima parte stagionale spesso mite e statica, un 'impronta pi¨ capricciosa , con possibili innesti di aria molto fredda specie nella sua prima ed ultima parte.

Il rischio alta pressione molto invadente sui settori di ponente resta comunque una delle opzioni.


Carta previsioni meteo Inverno 2020 Carta delle Anomalie Europa. Questa carta riassume la possibile evoluzione climatica mensile attraverso una sintesi delle anomalie più incisive attese su scala locale

COMPARAZIONE COL PRECEDENTE OUTLOOK [RILEGGI]

Questa fase stagionale denota un clima spesso anticiclonico , con possibili sorprese invernali nel corso del mese .

Il mese di Marzo potrebbe essere improntato , ad una maggiore dinamicitÓ ma solo su alcune aree coná possibili incursioni di aria fredda specie in prima ed ultima parte del mese .

FOCUS ITALIA: MARZO MESE DAI PIÙ VOLTI ?

Italia Settentrionale

Il mese di Marzo , potrebbe esordire nella prima parte con clima stabile e freddo. A cui seguirebbe dopo una temporanea risalita termica, un forte peggioramento con venti forti , rovesci nevosi sino in collina con rapido trasferimento a levante. Brusco calo termico a fine prima decade .

Nella seconda decade, il tempo migliorerebbe con temperature nella norma a metÓ mese , con picco primaverile estemporaneo a seguire .

Con molta probabilitÓ in terza decade , avremo dapprima variabilitÓ, con rovesci sulle aree Occidentali , poi assisteremo a un rinforzo di venti Settentrionali, per un impulso freddo che si porterebbe sulle Venezie .

Il mese di Marzo risulterebbe mutevole, con oscillazioni termiche marcate.

Italia Centrale

Il mese di Marzo , potrebbe esordire nella prima parte con clima stabile e freddo . A cui seguirebbe dopo una temporanea risalita termica un forte peggioramento con venti forti in rotazione ciclonica, rovesci nevosi sino in collina a fine fase sul comparto Adriatico con relativo brusco calo termico a fine prima decade .

Nella seconda decade ,il tempo migliorerebbe con temperature nella norma a metÓ mese , con picco primaverile estemporaneo a seguire .

Con molta probabilitÓ; in terza decade , avremo dapprima variabilitÓ' con rovesci sulle areeá tirreniche e Sardegna ,. Poi assisteremo a un rinforzo di venti settentrionali per un impulso freddo che lambirebbe il settore Adriaticoá .

Il mese di Marzo risulterebbe mutevole, con oscillazioni termiche marcate.

Italia Meridionale

Il mese di Marzo , potrebbe esordire nella prima parte con clima stabile e freddo . A cui seguirebbe dopo una temporanea risalita termica un forte peggioramento, con venti forti in rotazione ciclonica, rovesci nevosi sino in alta collina a fine fase sul comparto adriatico con relativo brusco calo termico a fine prima decade .

Nella seconda decade, Il tempo migliorerebbe con temperature nella norma a metÓ; mese , con picco primaverile estemporaneo a seguire .

Con molta probabilitÓ; in terza decade , avremo dapprima variabilitÓ, con rovesci sulle aree Tirreniche e Sardegna.Poi assisteremo a un rinforzo di venti settentrionali per un impulso freddo che lambirebbe il settore Adriatico .

Il mese di Marzo risulterebbe mutevole, con oscillazioni termiche marcate.

Anomalie Italia Marzo 2020


anomalie italia

Carta delle anomalie Italia. Questa carta riassume la possibile evoluzione climatica mensile attraverso una sintesi delle anomalie più incisive attese su scala locale

TENDENZA SUCCESSIVA PROSSIMI MESI ITALIA
Dalle ultime analisi il semestre invernale , seppure in un trend generale mite specie nella prima parte ,á vedrebbe alcuni colpi invernaliá nella seconda parte, anche nel mese di Marzo.


SITUAZIONE TELECONNETTIVA INVERNO 2019 - 2020

Situazione teleconnettiva che evidenzia un trend a dir poco particolare ed anomalo .

Una stagione quella attuale, dalle mille potenzialitÓ inespresse , con alcune similitudini con il 2006-2007 .
Ci˛ che spicca e ' che nonostante un assetto emisferico migliore delle ultime annate , inquadrato nel calo delle anomalie Pacifiche con ridimensionamento della PDO , non ce stata sollecitazione dal Pacifico in grado di sollecitare l'onda Atlantica, sul lato europeo.

Basti pensare , alle forti anomalie negative sul settore Alaskiano e Californiano.
Con molta probabilitÓ questo secnario e' stato influenzato da uno IOD che ha fatto da deterrente sulla convenzione, con un PNA bloccato . In questo quadro si innesca il disastro Artico della scorsa estate, con un recupero assente nella prima parte dell'autunno ,con il sopravvento un rinforzo del VP ,su tutta la colonna per la condizione troposferica di partenza .

In tutto questo i migliori predictor sulla NAO sono stati appunto quelli criosferici al netto , di un ipotetico ridimensionamento ostacolato dalla situazione di contorno , nonostante l'ormai lontananza dalla fase di discesa dal MASSIMO relativo degli ultimi anni.

In tal senso la prossima stagione sarà determinante , per verificare se davvero NAO E PDO sono davvero incanalate , verso un nuovo trend in grado di sovvertire gli esiti dell'ultimo inverno europeo .

Intanto con molta probabilitÓ, seppure in ritardo nel mese di Marzo, dopo la prima parte la struttura polare , potrebbe subire un duro colpo , con possibile SSW sino all'inversione zonale.

Questa evoluzione sarebbe in grado di proiettare, uno sblocco circolatorio in sede Euro-Asiatica almeno parziale.

Anomalie termiche Europa Marzo 2020
Carta delle anomalie termiche a 850hPa (1500 m) previsto dal modello climatologico CFS V2 con elaborazione Datameteo per il mese di Marzo 2020.

Tendenza successiva:

Ad ora l'inverno potrebbe concludersi con maggiori chances fredde rispetto ad una prima parte molto sottotono ,con strascichi instabili sino agli inizi della primaveraá2020 .

Vai a: Allerta » Dati attuali » Synop
» Mare » Clima » Meteovid
Sei in Previsioni Meteo:
Mondo » Europa » Italia » Piemonte » Gambasca
    Cerca localitÓ
Meteo ad alta risoluzione
 Nazione: 
 Regione/stato: 
 Provincia: 
 LocalitÓ: 
Comune di Gambasca Alt. 478 m (Prov. di Cuneo)  
  Alba:07:13Europe/Rome Tramonto:18:13Europe/Rome Lat:44.63N Lon:7.35E (ICAO Vicino LIMZ)
Giorno            Tempo previsto Min ░C Max ░C Precipit. Vento Km/h
SAB 7 Coperto 3.0°C 11.0°C 2.0mm
Debole
WNW 6
Debole o assente
DOM 8 Nuvoloso con possibili rovesci di pioggia 2.0°C 10.0°C 5.0mm
Moderata
WNW 6
Debole o assente
LUN 9 Nubi Sparse 4.0°C 13.0°C - NW 6
Debole o assente
MAR 10 Nubi Sparse 5.0°C 14.0°C - NW 6
Debole o assente
MER 11 Nubi Sparse 5.0°C 15.0°C - NW 6
Debole o assente
GIO 12 Coperto 3.0°C 14.0°C 1.0mm
Debole
NW 6
Debole o assente
VEN 13 Nubi Sparse 5.0°C 15.0°C - NW 6
Debole o assente
SAB 14 Nubi Sparse 6.0°C 15.0°C - NW 4
Debole o assente

Aggiornamento: VEN 28 Febbraio 2020, 06:25 CEST (RUN 18)