logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Meteo e Previsioni meteo León

meteo León, allerta meteo León, meteo 16 giorni León

Dati León e Previsioni meteo León con aggiornata allerta meteo León ed incendi.

Modelli meteo León ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 16 giorni León è aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni León per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo Previsioni meteo León meteo León meteo 16 giorni León

Rubrica delle tendenze stagionali con carte anomalie Europa ed Italia

Stagione autunnale che nel mese di Ottobre ha mantenuto le promesse di trend spesso estremizzato, con fasi alluvionali a macchia di leopardo sula penisola.

Le fasi alluvionali anche piuttosto incisive con fenomeni di dissesto idro-geologico marcato si sono fatte sentire per gran parte del mese al meridione, e nell'ultima parte soprattutto in Liguria e al Nord Est, consolidando la performances dell'outlook precedente.

Il mese di DICEMBRE dopo un inizio freddo in modo transitorio potrebbe risultare spesso mite, con vortici oceanici molto attivi, freddo ad Est e nuclei instabili intervallati a cunei di alte pressioni a spartirsi il Mediterraneo..

Dicembre Europa Carta delle anomalie Europa. Questa carta riassume la possibile evoluzione climatica mensile attraverso una sintesi delle anomalie più incisive attese su scala locale

COMPARAZIONE COL PRECEDENTE OUTLOOK [RILEGGI]

Questa fase stagionale denota un clima variabile e ventilato, con primo raffreddamento sull'Est europeo nel corso di Novembre.

FOCUS ITALIA: DICEMBRE INVERNO ILLUSORIO..E POI CLIMA GLOBALMENTE MITE?

Italia Settentrionale

Il mese di Dicembre inizierebbe nella prima settimana con venti freddi settentrionali conpoi possibile rapido passaggio nevoso a quote basse da Ovest verso Est attorno al 7-10 del mese

La parte centrale del mese vedrebbe venti meridionali e un netto aumento termico con fenomeni sparsi. A fine seconda decade correnti sciroccali piu intense porterebbero maltempo sui versanti occidentali e poi verso Nord Est con neve in quota seguita da una lunga fase di bel tempo, con alta pressione con nebbie molto diffuse.

Il mese di Dicembre risulterebbe invernale solo in avvio , termiche vicine alle medie, e precipitazioni normali per il periodo.

Italia Centrale

Il mese di Dicembre inizierebbe nella prima settimana con venti freddi settentrionali senza escludere nevicate alle quote basse sulla parte alta del Centro Italia specie su Romagna Marche e Abruzzo mentre a seguire ,possibile rapido passaggio nevoso a quote basse (5/700m) da Ovest verso Est attorno al 7-10 del mese.
La parte centrale del mese vedrebbe venti meridionali e un netto aumento termico con fenomeni sparsi. A fine seconda decade correnti sciroccali piu intense porterebbero maltempo sui versanti occidentali con clima piu asciutto a levante ,mentre seguirebbe dal 24, una lunga stasi di mitezza anticiclonica con nebbie e foschie diffuse .

Il mese di Dicembre al centro risulterebbe lievemente mite , con precipitazioni leggermente carenti rispetto alla norma , freddo transitorio ad inizio mese.

Italia Meridionale

Il mese di Dicembre, inizierebbe nella prima settimana con venti freddi settentrionali senza escludere nevicate alle quote collinari sulle aree Appenniniche peninsulari,cui seguirebbe un fronte freddo da Nord Ovest verso est attorno al 7-10 del mese, con fenomeni e neve in Appennino .La parte centrale del mese vedrebbe venti meridionali e un netto aumento termico, con fenomeni sparsi.

A fine seconda decade correnti sciroccali piu intense porterebbero maltempo sui versanti occidentali con clima piu asciutto a levante mentre seguirebbe dal 24 una lunga stasi di mitezza anticiclonica con nebbie e foschie diffuse .

Il mese di Dicembre al sud risulterebbe leggermente mite piu accentuato nella seconda parte ,precipitazioni senza eccessi

Anomalie Italia Dicembre 2018

italia dicembre 2018

Carta delle anomalie Italia. Questa carta riassume la possibile evoluzione climatica mensile attraverso una sintesi delle anomalie più incisive attese su scala locale

TENDENZA SUCCESSIVA PROSSIMI MESI ITALIA
Dalle ultime analisi sara' la seconda parte invernale quella piu interessante , con retrogressioni spesso dirette seppure in un contesto mite verso il Centro Europa/Nord Italia e Francia, in modo transitorio anche sul Mediterraneo.

SITUAZIONE TELECONNETTIVA AUTUNNO/INVERNO  2018/19

Situazione teleconnettiva che evidenzia come il vp in questa stagione presenti sovente nuclei di sul settore atlantico biforcando la js in due tronconi ,quello principale ad aggirare una bolla calda sulla Scandinavia , e quello secondario dal basso Atlantico.

Lo sviluppo di EL NINO CP, ed i segnali della scorsa stagione lasciano presagire ad un calo della NAO rispetto agli ultimi anni , vista tra l'altro la forte debolezza del ciclo 24 della nostra stella .

Tanti elementi che vanno a bilanciare un VPS prepotente sin da fine Ottobre con temperature ai 10hpa in linea con Dicembre .

Anomalie termiche Europa dicembre 2018
Carta delle anomalie termiche a 850hPa (1500 m) previsto dal modello climatologico CFS V2 con elaborazione Datameteo per il mese di DICEMBRE 2018.

Tendenza successiva:

Ad ora l'inverno seppure globalmente mite, proporrebbe in modo graduale delle configurazioni bariche con noccioli retrogradi da Est verso l'Europa specie occidentale con influenze anche sul bacino del Mar Mediterraneo. L'avvezione di gelide masse d'aria di matrice artica oppure intermedia continentale fredda favorirebbe delle fasi meteorologiche caratterizzate da fenomeni che risulterebbero locamente nevosi fino a quote molto basse.

Datameteo LRC previsioni meteo località italia e mondo
Sei in Previsioni Meteo: Mondo >> Europa >> Italia >> Sicilia >> Palermo
    Cerca località
 Nazione: 
 Regione/stato: 
 Provincia: 
 Località: 
   Sicilia
Meteo 7 giorniMeteo 16 giorniMeteo 45 giorniPrevisioni Stagionali
Focus Stagionale :

MeteoVid:Maps,Modelli,Video

Legenda

Anomalia Temperatura

 

Temperatura °C Periodo
Maggiore 1°C
Maggiore 4°C
Piu caldo
Molto caldo
Minore -1°C
Minore -4°C
Piu freddo
Molto freddo
  Compreso tra -1°C e 1°C Nella media
Maggiori dettagli
Il modello è concepito con lo scopo di individuare i maggiori forcing agenti sulla circolazione atmosferica ed in grado di determinare variabilità a bassa frequenza (quelle modalità di circolazione in grado di caratterizzare il tipo di tempo di una determinata area per almeno 8 giorni). Continua...
Legenda Precipitazione - Legenda Umidita - Legenda Temperatura


 

Aggiornamento: MER 22 Settembre 2010, ora italiana 15:09 (UTC+1 Inverno UTC+2 Estate)

Meteo Regioni Nord Meteo Regioni Centro Meteo Regioni Sud
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Liguria
Lombardia
Piemonte
Trentino Alto Adige
Valle D'Aosta
Veneto
Abruzzo
Lazio
Marche
Molise
Toscana
Umbria
Basilicata
Calabria
Campania
Puglia
Sardegna
Sicilia