logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Meteo e Previsioni meteo Sud america

meteo Sud america, allerta meteo Sud america, meteo 16 giorni Sud america

Dati Sud america e Previsioni meteo Sud america con aggiornata allerta meteo Sud america ed incendi.

Modelli meteo Sud america ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 16 giorni Sud america Ŕ aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni Sud america per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo Previsioni meteo Sud america meteo Sud america meteo 16 giorni Sud america

Rubrica delle tendenze stagionali con carte anomalie Europa ed Italia

Stagione estiva contraddistinta da un clima spesso incerto e con frequenti temporali. Il mese di AGOSTO ha evidenziato specie sulle regioni centrali e meridionali una forte dinamicità con accesa attività termoconvettiva.
Si sta concludendo una stagione che nei mesi di Luglio e Agosto non ha visto grandi ondate di caldo anzi spesso ci sono stati break con spiccata variabilità atmosferica.  Nel prossimo periodo si aprirebbe un canale nord-atlantico con convergenza di masse d'aria contrapposte sulla penisola.
Un mare decisamente caldo potrebbe fare da innesco per fenomeni molto intensi con rischio di dissesto idro-geologico in un contesto termico fresco.

ottobre europa Carta delle anomalie Europa. Questa carta riassume la possibile evoluzione climatica mensile attraverso una sintesi delle anomalie più incisive attese su scala locale

COMPARAZIONE COL PRECEDENTE OUTLOOK [RILEGGI]

Questa fase stagionale denota un clima abbastanza statico e migliore dei mesi precedenti.

FOCUS ITALIA: OTTOBRE A RISCHIO FORTI FENOMENI

Italia Settentrionale

Il mese di Ottobre potrebbe essere caratterizzato da tempo instabile e perturbato, in forma transitoria ad ovest e più insistente ad est, durante la prima settimana in un contesto termico di flessione generale dopo un' intensa fase sciroccale. Parte centrale del mese con cielo terso e clima fresco, ma subentrerebbe successivamente una forte perturbazione da ovest in ciclogenesi mediterranea.

I venti nella parte finale della seconda decade risulterebbero forti dapprima dai quadranti meridionali ruotando successivamente da maestrale e accompagnerebbero forti precipitazioni e neve in quota a fine fase. Parziale stabilizzazione nell'ultima settimana, ma già a fine mese assisteremo ad instabilità con aria più fresca da nord specie sul lato orientale .

Il mese di Ottobre potrebbe mostrarsi a tratti perturbato e ventoso in un contesto termico fresco.

Italia Centrale

Il mese di  Ottobre potrebbe essere caratterizzato da tempo decisamente perturbato specie nella prima settimana. Veloce ed intenso il peggioramento sul Tirreno più insistente invece sui settori  orientali con forti fenomeni a seguire. Attesa una flessione generale del campo termico dopo l'intensa fase sciroccale accompagnata dalla rapida salita delle temperature minine in prima fase. Parte centrale del mese con cielo terso e clima fresco, ma subentrerebbe una forte perturbazione da ovest in ciclogenesi mediterranea.

I venti nella parte finale della seconda decade risulterebbero forti dapprima dai quadranti meridionali ruotando successivamente da maestrale e accompagnarebbero forti precipitazioni con possibili allagamenti sui settori di ponente ed interni in parziale sconfinamento ad est. Parziale stabilizzazione nell'ultima settimana, ma già a fine mese assisteremo ad instabilità con aria più fresca da nord specie sul lato adriatico con rovesci e flessione termica.

Il mese di Ottobre si mostrerebbe spesso piovoso e variabile con forti venti. L' aspetto termico nelle fasi opposte risulterebbe normale.

Italia Meridionale

Il mese di Ottobre potrebbe essere caratterizzato da tempo decisamente  perturbato specie nella prima settimana. Veloce ed intenso il peggioramento sul Tirreno più insistente invece sui settori orientali con forti fenomeni a seguire specie nell'area ionica. Attesa una flessione generale del campo termico dopo l'intensa fase sciroccale accompagnata dalla rapida salita delle temperature minime in prima fase.

Parte centrale del mese con cielo terso e clima fresco, ma subentrerebbe una forte perturbazione da ovest in ciclogenesi mediterranea. I venti  nella parte finale della seconda decade risulterebbero forti dapprima dai quadranti meridionali ruotando successivamente da maestrale e accompagnando forti precipitazioni con possibili allagamenti sui settori di ponente e interni  in parziale sconfinamento ad est. Parziale stabilizzazione nell'ultima settimana, ma gia a fine mese assisteremo ad instabilità con aria più fresca da nord specie sul lato adriatico con rovesci e flessione termica.

Il mese di Ottobre avrebbe connotati spesso dinamici e piovosi con forti venti in un contesto termico mutevole.

Anomalie Italia ottobre 2018

italia ottobre 2018

Carta delle anomalie Italia. Questa carta riassume la possibile evoluzione climatica mensile attraverso una sintesi delle anomalie più incisive attese su scala locale

TENDENZA SUCCESSIVA PROSSIMI MESI ITALIA
Dalle ultime analisi il semestre freddo  dopo una falsa partenza a Settembre si mostrerebbe fresco/freddo e dinamico. Non dovremo seguire solo fasi di calo termico repentino, ma anche il rischio di precipitazioni a lenta evoluzione.

SITUAZIONE TELECONNETTIVA ESTATE  2018

Situazione teleconnettiva che deve monitorare accuratamente l'ARTIC OSCILLATION degli ultimi mesi, da Aprile a Luglio sempre positiva, bisogna tornare al 2002 per un simile evento. Nel quadro di anomalie spicca un polo freddo con migliore tenuta artica tra Canada e Groenlandia dove dovrebbe approcciarsi il nascente VP 2018/19 .


Area di forte crisi con calore latente invece su area BARENTS/KARA  predictor criosferico di NAO- invernale. Tutti questi elementi collegati ad una QBO- ai 50 hpa per tutto o quasi l'inverno ed un NINO MODOKY O CP moderato lasciano pensare ad una stagione invernale sopra le righe in alcuni frangenti, anche complice una PDO meno penalizzante in ottica di posizionamento dell'onda madre pacifica.

Il tutto con una prima fase anticipata a novembre ed un altra tra Gennaio e Febbraio 2019.

Anomalie termiche Europa ottobre 2018
Carta delle anomalie termiche a 850hPa (1500 m) previsto dal modello climatologico CFS V2 con elaborazione Datameteo per il mese di ottobre 2018.

Tendenza successiva:

Ad ora l'inizio della stagione autunnale si mostrerebbe più fresco e dinamico specie al centro-sud della penisola. Da fine Settembre-Ottobre attenzione su fasi alluvionali legate anche alle alte temperature del Mar Mediterraneo.

Sei in Previsioni Meteo:
Mondo » Sud america
    Cerca localitÓ
Meteo ad alta risoluzione
 Nazione: 
 Regione/stato: 
 Provincia: 
 LocalitÓ: 
     
Radar PrecipMeteo 7 giorniMeteo 16 giorni

Meteo di Mercoledi 27
MeteoVid:Maps,Modelli,Video
     
Argentina
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Ecuador
Falkland isole
Guiana francese
Guyana
Paraguay
Peru
Suriname
Uruguay
Venezuela
  Continenti     e     Regioni del Mondo
Africa
Asia del Nord
Asia del Sud
Australia
Canada
Caraibi
Europa
Medio Oriente
Messico
Nord America
Sud America
Stati Uniti