logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Meteo e Previsioni meteo Scanno

meteo Scanno, allerta meteo Scanno, meteo 16 giorni Scanno

Dati Scanno e Previsioni meteo Scanno con aggiornata allerta meteo Scanno ed incendi.

Modelli meteo Scanno ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 16 giorni Scanno Ŕ aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni Scanno per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo Previsioni meteo Scanno meteo Scanno meteo 16 giorni Scanno

Dalla bella immagine ricavata dalla nostra piattaforma Meteobrowser si può vedere la sovrapposizione della carta della temperatura centrata per la prima mattinata dell’ 8 Giugno e la distribuzione delle celle temporalesche previste sul Centro Nord Italia alla stessa ora, reduci da aver flagellato ( almeno così parrebbe indicare la previsione ) la Sardegna. Temperature abbondantemente sotto media al Nord, più tiepido come si vede dall’immagine il Sud. Vedremo quanto ancora potrà durare questo maltempo.

sovrapposizione carta temperature e pecipitazione Meteobrowser
In figura immagine con sovrapposizione carta Temperature e Precipitazioni modelli WRF a 10 e 1.1Km 
centrata per la prima mattinata del 08/06/2011


Ne approfittiamo per tornare a fare due chiacchere con Giorgio un meteoappassionato (info sulla sua stazione meteo e molto altro sul suo sito meteosancia.altervista.org ) su di un argomento per così dire fuori stagione ma non troppo ( pensiamo all’agricoltura di montagna): le gelate tardive.

Le gelate tardive: un fenomeno per tutte le stagioni

Nonostante la primavera sia ormai inoltrata e le temperature record della prima decade di questo mese,  la storia ci ricorda che le gelate tardive non possono essere del tutto escluse dalle previsioni, almeno fino al mese di giugno.
Eventi molto importanti si sono registrate negli anni passati portando i loro effetti, per niente benefici, in quasi tutti i paesi delle medie latitudini. Ovviamente in paesi che si affacciano sul Mediterraneo, le gelate tardive sono molto meno diffuse, ma non si possono escludere a priori. A parità di latitudine ma cambiando continente, si sono registrate minime negative anche nel mese di maggio (Nord Est degli USA), a quote basse le quali hanno portato gravi problemi, in primis alle coltivazioni e all’agricoltura.
Un esempio eclatante è stato il 2005: temperature che nelle zone interne dello stato di New York, a meno di 200 mslm, hanno fatto registrare -1°C il 13 maggio. Negli States, i mesi delle stagioni intermedie, riescono sempre a stupire. Così come si raggiungono basse temperature in Maggio, a Marzo riescono a toccare valori molto elevati, ovviamente tenendo conto sempre delle medie termiche storiche di quel periodo.  Un record davvero interessante di qualche giorno fa è sicuramente ciò che è accaduto nello stato del Colorado, a Denver (1600 m).  Nel giro di un week end la temperatura è passata dai 29.8°C del sabato pomeriggio ai -7.2°C di lunedì mattina, con addirittura una nevicata nel pomeriggio di domenica.

Gelate tardive
In figura gelate tardive a fioritura avanzata

Tornando nel vecchio continente, si può osservare che il limite delle gelate tardive si sposta nel tempo, nel corso della primavera,  procedendo da sud verso nord e da ovest verso est, come d’altronde giusto che sia. Gelate tardive nella Russia Europea, regioni baltiche ed Est Europa sono frequenti in maggio. Il maggio 2008 per queste zone, ha mostrato quanto la primavera può essere fredda, segnando temperature ampiamente negative in pianura addirittura in Polonia (-2°C diffusi nel NE del paese) quando la media delle minime del periodo si attesta sui 6.5°-7.5°C.
L’Italia è interessata da questo fenomeno principalmente nei mesi di marzo e aprile, con qualche raro evento in maggio anche in centro Italia (8 maggio 1957). Le zone che più si “prestano”  a questo fenomeno sono zone di pianura e riparate dai venti, che favoriscono la discesa della temperatura grazie al fenomeno di irraggiamento durante un periodo di alta pressione preceduta da un’ irruzione fredda. Indubbiamente i problemi maggiori sono apportati all’agricoltura. Infatti, se la gelata tardiva segue dei giorni miti o caldi, i danni saranno ulteriormente aumentati dal fatto che le piante e le coltivazioni hanno iniziato il loro processo di “risveglio” dall’inverno e in questi periodi sono molto deboli e sensibili alle variazioni climatiche.
Per contrastare questi fenomeni, sono utilizzati diversi metodi, che vanno comunque applicati con le giuste tempistiche. Proprio per questo è necessaria una valutazione meteo-climatica per prevedere se in una zona, in un determinato momento, è possibile una gelata tardiva e di che entità può essere.
Avevamo parlato di caldo eccessivo per questa primavera, ed ecco spuntare un blocco ciclonico con una serie quasi continua di perturbazioni. Quando finirà?
Ecco un assaggio di cosa viene prospettato dai nostri modelli per la settimana dal Meteogramma Agro per la zona di Bologna.

Meteogramma Bologna
In figura Meteogramma Agro per la zona di Bologna.


Maggiori informazioni e servizi correlati» Meteobrowser
» Allerta rischio grandine
» Meteogramma AGRO

Vai a: Allerta » Dati attuali » Synop
» Mare » Clima » Meteovid
Datameteo LRC previsioni meteo localitÓ italia e mondo
Sei in Previsioni Meteo: Mondo >> Europa >> Italia >> Sicilia >> Palermo
    Cerca localitÓ
 Nazione: 
 Regione/stato: 
 Provincia: 
 LocalitÓ: 
   Sicilia
Meteo 7 giorniMeteo 16 giorniMeteo 45 giorniPrevisioni Stagionali
Focus Stagionale :

MeteoVid:Maps,Modelli,Video

Legenda

Anomalia Temperatura

 

Temperatura °C Periodo
Maggiore 1°C
Maggiore 4°C
Piu caldo
Molto caldo
Minore -1°C
Minore -4°C
Piu freddo
Molto freddo
  Compreso tra -1°C e 1°C Nella media
Maggiori dettagli
Il modello è concepito con lo scopo di individuare i maggiori forcing agenti sulla circolazione atmosferica ed in grado di determinare variabilità a bassa frequenza (quelle modalità di circolazione in grado di caratterizzare il tipo di tempo di una determinata area per almeno 8 giorni). Continua...
Legenda Precipitazione - Legenda Umidita - Legenda Temperatura


 

Aggiornamento: MER 22 Settembre 2010, ora italiana 15:09 (UTC+1 Inverno UTC+2 Estate)

Meteo Regioni Nord Meteo Regioni Centro Meteo Regioni Sud
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Liguria
Lombardia
Piemonte
Trentino Alto Adige
Valle D'Aosta
Veneto
Abruzzo
Lazio
Marche
Molise
Toscana
Umbria
Basilicata
Calabria
Campania
Puglia
Sardegna
Sicilia