logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Meteo e Previsioni meteo San jose

meteo San jose, allerta meteo San jose, meteo 16 giorni San jose

Dati San jose e Previsioni meteo San jose con aggiornata allerta meteo San jose ed incendi.

Modelli meteo San jose ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 16 giorni San jose è aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni San jose per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo Previsioni meteo San jose meteo San jose meteo 16 giorni San jose

Rubrica delle tendenze stagionali con carte anomalie Europa ed Italia

Il mese di Aprile è risultato molto in sintonia con la tendenza che vedeva richiami più miti al meridione, e fronti instabili in arrivo da ovest, seppure non sono mancate le fasi di bel tempo anticiclonico.


Maggio invece anche in base alle previsioni dei modelli matematici, potrebbe delinearsi come un mese più complesso, risultando simile ad aprile nelle prime battute con prefrontali caldi a sudest ed impulsi freschi ed instabili a pendolo da ovest , per poi mostrarsi più statico la seconda parte, con brevi incursioni instabili specie nell'ultima settimana.


Giugno invece avrebbe connotati spiccatamente estivi con le prime azioni molto calde, però limitate nella loro durata ed estensione, da impulsi freschi in ingresso verso sudest.

Carta previsioni meteo primavera 2022

Carta delle Anomalie Europa. Questa carta riassume la possibile evoluzione climatica mensile attraverso una sintesi delle anomalie più incisive attese su scala locale

COMPARAZIONE COL PRECEDENTE OUTLOOK [RILEGGI]

Questa fase stagionale evidenzia un mese di Maggio con affondi inizialmente instabili dalla porta occidentale, ed un assetto più statico a seguire.

Giugno risulterebbe un mese con i primi risvolti africani che però non dovrebbro essere di lunga durata, una certa vivacità del getto farebbe scivolare infatti saccature fresche ed instabili sul nostro paese anche con temporali a spezzare le fasi calde ed estive.

FOCUS ITALIA: GIUGNO CON CALDO AFRICANO SOLO A SPRAZZI.

Italia Settentrionale

Il mese di Giugno al nord nella prima settimana sarebbe improntato su tempo prevalente stabile con instabilità pomeridiana relegata sulle Alpi,e temperature estive.

Richiamo di correnti meridionali, con caldo attorno al 6/8 giugno subito spazzati via da correnti più fresche, e da temporali più attivi su aree Alpine, prealpine ed aree adiacenti in rapido spostamento da ovest verso il Triveneto, possibili grandinate.

Attorno al 10/15 il sole la farebbe da padrone, con aumento progressivo delle nubi su Piemonte e Liguria a fine periodo, anche con instabilita' pomeridiana e serale, e temperature in sensibile aumento. Verso il 20/22 un veloce impulso instabile farebbe calare afa e temperature, con correnti settentrionali, rovesci su nordest ed Emilia, e parte alta del nordovest, ma in rapida attenuazione. Tempo estivo e soleggiato nell'ultima settimana, con caldo a fine fase e temporali su arco alpino nord-orientale.

Il mese al Nord sarebbe mutevole, con fasi calde ed estive ma transitorie.

Italia Centrale

Il mese di Giugno al centro nella prima settimana sarebbe improntato su tempo prevalentemente stabile con instabilità pomeridiana molto circoscritta alle zone interne appenniniche, e temperature estive sui 31/32 gradi.

Richiamo di correnti meridionali, con caldo intenso attorno al 6/9 giugno e prime punte over 34 gradi, subito spazzati via da correnti più fresche, e da temporali più attivi su aree interne ed adriatiche con fenomeni localmente molto forti.

Attorno al 10/15 si potrebbe manifestare una fase stabile e soleggiata, con temperature che salirebbero di nuovo a fine periodo, complici le correnti meridionali in ingresso, con nubi in aumento sui settori di ponente. Verso il 20/22 un veloce impulso instabile sfiorerebbe solo il centro, con rovesci sui rilievi appenninici, rapido ripristino estivo senza afa a seguire. Tempo estivo e soleggiato nell'ultima settimana, con caldo e cieli lattiginosi per venti sciroccali a fine mese.

Il mese al Centro sarebbe estivo, con qualche passata temporalesca a dare refrigerio.

Italia Meridionale

Il mese di Giugno al meridione nella prima settimana sarebbe improntato su tempo prevalentemente stabile con instabilità pomeridiana molto circoscritta alle zone interne appenniniche, e temperature estive sui 31/32 gradi.

Richiamo di correnti meridionali, con caldo intenso attorno al 6/9 giugno e prime punte over 35 gradi specie sulla Sicilia ed area ionica, subito spazzati via da correnti più fresche oceaniche, e da rovesci più attivi su aree interne ma anche del basso Tirreno e nord Puglia, con fenomeni localmente forti.

Attorno al 10/15 potrebbe realizzarsi una fase stabile e soleggiata, con temperature che salirebbero di nuovo a fine periodo complici le correnti meridionali in ingresso, con nubi in aumento sui settori di ponente. Verso il 20/22 un veloce impulso instabile sfiorerebbe solo il meridione, con rovesci sui rilievi appenninici interni, rapido ripristino estivo senza afa a seguire, con ventilazione in rinforzo generale. Tempo estivo e soleggiato nell'ultima settimana, con caldo e cieli lattiginosi per venti sciroccali a fine mese.

Il mese al Sud sarebbe a tratti caldo, con impulsi da nordovest a spezzare la durata delle onde di calore.

Anomalie Italia Giugno 2022


anomalie italia

Carta delle anomalie Italia. Questa carta riassume la possibile evoluzione climatica mensile attraverso una sintesi delle anomalie più incisive attese su scala locale

TENDENZA SUCCESSIVA PROSSIMI MESI ITALIA:
Dalle ultime analisi la stagione estiva, seppure non manchera' di fasi roventi, potrebbe dare respiro a fasi alterne sulla penisola.

SITUAZIONE TELECONNETTIVA ESTATE 2022


Situazione teleconnettiva improntata al tracollo del Vortice Polare, non solo per logiche radiative (fotodissociative), ma anche per un disturbo a chiara componente dinamica.


Un evento di MAJOR WARMING chiaramente classificabile come "SPLIT" in stratosfera, ma in realtà "ibrido" e più assimilabile ad un Displacement ai piani isobarici inferiori si e' materializzato nel passaggio tra inverno e primavera.


Il calo di AO e NAO certificano lo sblocco della circolazione, con azioni di interferenza tra il blocco freddo ad est della Scandinavia, e il flusso instabile passante sul basso atlantico.

Ci sarà da capire poi l'evolversi dello IOD e delle SSTA atlantiche e della GUINEA, in ottica trimestre caldo.


Il disfacimento del Vortice infatti, lascerà spazio alle sst oceaniche, con il getto che inevitabilmente tenderà a "galleggiare".


Da sottolineare il crollo in area pacifica, nel settore ENSO 1,2, delle anomalie con valori fino a -2, a certificare una intensificazione della NINA visto anche un SOI molto positivi, con un moderato impatto sulle anomalie globali, il quale ha visto pochi eventi estivi sovrapponibili negli ultimi decenni, se non a ridosso del passaggio 90/2000.


Tutto farebbe presupporre ad una stagione si a tratti molto calda, ma non bloccata.


Anomalie termiche Europa Giugno 2022

Carta delle anomalie termiche a 850hPa (1500 m) previsto dal modello climatologico CFS V2 con elaborazione Datameteo per il mese di Giugno 2022.

Tendenza successiva:
Luglio potrebbe vedere alcune fasi di refrigerio parziale, e onde calde poco durature. Agosto a tratti molto caldo al centrosud, con un sensibile cambio circolatorio a partire dal settentrione, in estensione graduale altrove.

Datameteo LRC previsioni meteo località italia e mondo
Sei in Previsioni Meteo: Mondo >> Europa >> Italia >> Sicilia >> Palermo
    Cerca località
 Nazione: 
 Regione/stato: 
 Provincia: 
 Località: 
   Sicilia
Meteo 7 giorniMeteo 16 giorniMeteo 45 giorniPrevisioni Stagionali
Focus Stagionale :

MeteoVid:Maps,Modelli,Video

Legenda

Anomalia Temperatura

 

Temperatura °C Periodo
Maggiore 1°C
Maggiore 4°C
Piu caldo
Molto caldo
Minore -1°C
Minore -4°C
Piu freddo
Molto freddo
  Compreso tra -1°C e 1°C Nella media
Maggiori dettagli
Il modello è concepito con lo scopo di individuare i maggiori forcing agenti sulla circolazione atmosferica ed in grado di determinare variabilità a bassa frequenza (quelle modalità di circolazione in grado di caratterizzare il tipo di tempo di una determinata area per almeno 8 giorni). Continua...
Legenda Precipitazione - Legenda Umidita - Legenda Temperatura


 

Aggiornamento: MER 22 Settembre 2010, ora italiana 15:09 (UTC+1 Inverno UTC+2 Estate)

Meteo Regioni Nord Meteo Regioni Centro Meteo Regioni Sud
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Liguria
Lombardia
Piemonte
Trentino Alto Adige
Valle D'Aosta
Veneto
Abruzzo
Lazio
Marche
Molise
Toscana
Umbria
Basilicata
Calabria
Campania
Puglia
Sardegna
Sicilia