logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Meteo e Previsioni meteo Faribault

meteo Faribault, allerta meteo Faribault, meteo 16 giorni Faribault

Dati Faribault e Previsioni meteo Faribault con aggiornata allerta meteo Faribault ed incendi.

Modelli meteo Faribault ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 16 giorni Faribault è aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni Faribault per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo Previsioni meteo Faribault meteo Faribault meteo 16 giorni Faribault

Per chi se lo fosse perso Storm Track è una piattaforma meteorologica per il monitoraggio e la previsione nowcast delle celle temporalesche e della convettività in generale.

Per i non addetti ai lavori #nowcast è sinonimo di seguire costantemente l'evoluzione del meteo partendo da una situazione attuale. Gli odierni strumenti a disposizione sono i dati delle stazioni meteorologiche e le immagini satellitari. Queste ultime oltre a impressionanti fotogrammi animati della traiettoria delle perturbazioni possono essere convertite in formati numerici , utilizzando i canali dei vari sensori del visibile e dell'infrarosso, e la uniforme distribuzione con alta risoluzione  a 3 Km di griglia per ogni punto dei satelliti Meteosat di seconda generazione.

Come funziona Storm Track


La piattaforma utilizza in particolare dei canali nello spettro visibile 5,6 9 , dei canali infrarosso nelle ore notturne e dei settaggi descritti sotto:
7.3-10.8>0: monitoraggio dello sviluppi base delle nubi
6.2-10.8>0:monitoraggio del top delle nubi (Kolios and Feidas)
Ciò permette il monitoraggio dello sviluppo convettivo delle nubi all'interno di una cella, la sua definizione spaziale e lo stadio suddiviso in aree colorate così come indicate nell'immagine
( giallo fase di innesco, arancione in crescita, blue in maturazione, viola in dissipazione )

Con funzionalità su tutto il disco di copertura dei satelliti meteosat (dalla parte Est del Sud America all'Africa passando per Europa ed Eurasia) ed un altissima frequenza di aggiornamento, possiamo infatti arrivare ad un update ogni 5-15 minuti dello storm tracking al fine di monitorare in modo continuo l'evoluzione. L' utilizzo previa valutazione è estensibile anche ad altre tipologie di satelliti operanti in altre parti del globo , rendendo di fatto questo strumento utilizzabile, economico e disponibile in ogni parte del mondo.

Immagine dello Storm Track con l'evoluzione nowcast della cella temporalesca

L'immagine sopra mostra l'evoluzione dello storm track in veste nowcast con la previsione dell'evoluzione delle celle convettive per i prossimi 30 minuti, aggiornata ogni 5-15 minuti

Ad un primo esame salta subito all'occhio la linea tratteggiata che sull'immagine sopra indica la possibile evoluzione della cella temporalesca, con il suo successivo posizionamento spaziazle e temporale nei prossimi 15-30 minuti. Questa è la prima importante evoluzione dello storm track che da piattaforma di monitoraggio sta acquisendo sempre più le caratteristiche di uno strumento completo di nowcast. Vediamo il perchè:

-Evoluzione nowcast prossimi 30 minuti ad alta frequenza di aggiornamento ogni 5-15 minuti, attraverso algoritmo sviluppato in house ad hoc.
-Interfaccia con dati da modello meteorologico ad alta risoluzione per affinare l'affidabilità in zone orograficamente complesse come quelle montagonose
-Integrazione adattativa con le esistenti reti di fulminazione, al fine di definire in modo più preciso la forma delle celle e la loro evoluzione temporale
-Possibile inoltre l'integrazione scalare con fonti esterne di terze parti, come reti di rilevamento radar o altri software di tracking delle celle convettive al fine di migliorare la capacità operativa di entrambi i sistemi circoscrivendo o eliminando i falsi allarmi dovuti a limitazioni orografiche o di operatività delle risorse.

Alcuni si chiederanno  il senso che può avere uno strumento che ha una finestra di prevedibilità molto limitata nel tempo. Intanto bisogna tenere conto dell'alta aggiornabilità e scalabilità di questo prodotto che può operare in modo indipendente in tutte le aree coperte dei vari satelliti con una ottima risoluzione terrestre. In seconda battuta l'interfaccia dello stesso con le emissioni modellistiche, che al momento a livello di tempo di aggornamento anche con i prodotti rapid resfresh difficilmente possono scendere a livello globale sotto l'emissione ogni ora, che possono rappresentarne il naturale ed economico completamento.

Con parole semplici questa nuova frontiera del monitoraggio e dell'evoluzione nowcast chiamata remote sensing satellitare rappresenta il giusto completamento alla tecnologia modellistica, integrando di fatto una visione a brevissimo termine della evoluzione meteorologica delineata nelle corse modellistiche, con il beneficio di portare i correttivi a previsioni magari errate. I correttivi devono comunque essere monitorati da occhi esperti in quanto, come accennato, falsi allarmi, limitazioni di operatività o anomalie nelle accuratezze sono possibili.


Immagine dello Storm Track con l'evoluzione nowcast della cella temporalesca

L'immagine sopra mostra l'evoluzione dello storm track in veste nowcast con i focolai temporaleschi sulla Bulgaria e zone balcaniche il 27 Novembre 2015 alle ore 1145 UTC . Il layer in azzurro rappresenta la stima di precipitazione attesa.

Un rapido sguardo a due fotogrammi di storm track ci descrivono l'attuale e possibile ambito di impiego della piattaforma in fase di evoluzione e testing.Giornata del 27 Novembre 2015 , con pioggia al mattino sul Centro-Sud Italia e poi fenomeni come si evince in spostamento sulla Grecia.

Tutto facile, tutto giusto? Ad una prima analisi ad occhio nudo sembra che ci sia da aspettarsi anche fenomeni precipitativi per il pomeriggio sul Centro Italia, invece l'attività delle celle delineate porta solo copertura nuvolosa in rapido dissolvimento nella zona del Lazio mentre fenomeni molto rapidi si sono verificati in Bulgaria con le nubi temporalesche in rapida dissoluzione, come si evince dal colore  viola nell'immagine sotto.

Immagine dello Storm Track con l'evoluzione nowcast della cella temporalesca  

L'immagine sopra mostra l'evoluzione dello storm track in veste nowcast con focolai temporaleschi sulla Bulgaria e zone balcaniche il 27 Novembre 2015 alle ore 1230 UTC . Il layer in azzurro rappresenta la stima di precipitazione attesa.

Una giusta chiave di lettura vede al momento quindi questo strumento utilizzabile per un monitoraggio continuo dell'evoluzione meteorologica con l'ausilio di tutte le altre risorse a disposizione al fine di avere la maggior quantità di informazioni meteorologiche verificabili a portata di un click.


Sogni nel cassetto: il progetto è in fase di costante verifica delle prestazioni al fine di procedere con una sua progressiva evoluzione ed integrazione con altri strumenti già esistenti, non ultimo quello di elaborare un algoritimo per la valutazione della stima precipitativa.

Ci serve che queste nuove frontiere siano supportate sia in ambito universitario con la ricerca, che imprenditoriale per arrivare ad avere prodotti scalari, economici e validi per far capire che anche la meteorologia applicata può essere concorrenziale sul mercato meteo globale.



Datameteo LRC previsioni meteo località italia e mondo
Sei in Previsioni Meteo: Mondo >> Europa >> Italia >> Sicilia >> Palermo
    Cerca località
 Nazione: 
 Regione/stato: 
 Provincia: 
 Località: 
   Sicilia
Meteo 7 giorniMeteo 16 giorniMeteo 45 giorniPrevisioni Stagionali
Focus Stagionale :

MeteoVid:Maps,Modelli,Video

Legenda

Anomalia Temperatura

 

Temperatura °C Periodo
Maggiore 1°C
Maggiore 4°C
Piu caldo
Molto caldo
Minore -1°C
Minore -4°C
Piu freddo
Molto freddo
  Compreso tra -1°C e 1°C Nella media
Maggiori dettagli
Il modello è concepito con lo scopo di individuare i maggiori forcing agenti sulla circolazione atmosferica ed in grado di determinare variabilità a bassa frequenza (quelle modalità di circolazione in grado di caratterizzare il tipo di tempo di una determinata area per almeno 8 giorni). Continua...
Legenda Precipitazione - Legenda Umidita - Legenda Temperatura


 

Aggiornamento: MER 22 Settembre 2010, ora italiana 15:09 (UTC+1 Inverno UTC+2 Estate)

Meteo Regioni Nord Meteo Regioni Centro Meteo Regioni Sud
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Liguria
Lombardia
Piemonte
Trentino Alto Adige
Valle D'Aosta
Veneto
Abruzzo
Lazio
Marche
Molise
Toscana
Umbria
Basilicata
Calabria
Campania
Puglia
Sardegna
Sicilia