logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Previsioni meteo monte malanotte

meteo monte malanotte

allerta meteo monte malanotte

meteo 16 giorni monte malanotte

meteo 45 giorni monte malanotte

Dati monte malanotte e Previsioni meteo monte malanotte con aggiornata allerta meteo monte malanotte ed incendi. Modelli meteo monte malanotte ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 45 giorni monte malanotte è aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni monte malanotte per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo

Previsioni meteo monte malanotte

meteo monte malanotte

meteo 16 giorni monte malanotte

meteo 45 giorni monte malanotte


Le maggiori aree identificate sono due: una a largo del Giappone e un’altra ad ovest della Penisola Californiana. Si stima che la superficie occupata dall’immondizia sia pari a 10 volte la Francia (per l’esattezza 4.906.000 chilometri quadrati), profonda 30 metri e sia complessivamente di 3.500.000 tonnellate.


Queste piattaforme di pattume nel centro dell’oceano si sono create attraverso gli scarichi fluviali, i rifiuti prodotti da piattaforme petrolifere, navi e scarichi abusivi. I rifiuti sono confluiti in queste due zone a causa del movimento delle correnti marine. L’intensità delle correnti marine diminuisce a mano a mano che le spirali e i vortici creati dalla circolazione atmosferica procedono verso il centro, dove la turbolenza risulta pressoché nulla. Ebbene, nel cuore di questa spirale oceanica i materiali plastici dispersi si aggregano a tal punto da formare immense isole di plastica.La Luce solare poi fa il resto, poichè il sole fotodegrada la plastica riducendola in polimeri altamente tossici che si mischiano subdolamente al plancton.

L’impatto ambientale è tale da far parlare di catastrofe ecologica, le cui vittime sono uccelli marini, balene, delfini e tartarughe che muoiono a causa dall’ingestione di piccoli frammenti di polietilene.

Anche il "Mare Nostrum" non è esentedal fenomeno,  troviamo quantità enormi di rifiuti raggruppate in “correnti di plastica”: la prima è situata fra Cagliari e le Isole Egadi e l’altra tra La Spezia e l’Arcipelago Toscano. Naviganti avvisati.. Se poi scatta il business, sembra che si voglia estrarre carburante da questi rifiuti e se invece non si facessero arrivare nei nostri mari.

Datameteo nel suo piccolo, sviluppa a modellistica ad alta risoluzione meteomarina wWW3-Hycom a 10 gg ( siamo tra le poche società al mondo da aver sviluppato questa tipologia di prodotto a coì lunga scadenza ) per monitoraggio ecologico ed ambientale con ottimizzazione di rotte e consumi .

Per dettagli sui servizi marine di ship route planning, antiinquinamento con la piattaforma meteo "oil spill drifting" , www3-hycom alta risoluzione per tutto il mondo con hurricane tracking clicca qui


E20