logo Datameteo Datameteo previsioni meteo



Previsioni meteo 16gg_Zanzibar

meteo 16gg_Zanzibar

allerta meteo 16gg_Zanzibar

meteo 16 giorni 16gg_Zanzibar

meteo 45 giorni 16gg_Zanzibar

Dati 16gg_Zanzibar e Previsioni meteo 16gg_Zanzibar con aggiornata allerta meteo 16gg_Zanzibar ed incendi. Modelli meteo 16gg_Zanzibar ad alta risoluzione WRF,CFS,WWW3 per eolico, fotovoltaico, protezione civile. Il modello per le previsioni meteo 45 giorni 16gg_Zanzibar è aggiornato regolarmente secondo una cadenza atipica. Inoltre sono disponibili previsioni meteo 16 giorni 16gg_Zanzibar per 7000 comuni italiani e 8000 location nel mondo

Previsioni meteo 16gg_Zanzibar

meteo 16gg_Zanzibar

meteo 16 giorni 16gg_Zanzibar

meteo 45 giorni 16gg_Zanzibar



Al Nord Italia la lotta tra le correnti più fresche di origine atlantica e l'alta pressione nord africana sembra dar come vincente l'aria fresca, almeno fino a venerdì.

Tra oggi e domani, giovedì 5 luglio, infatti, rovesci temporaleschi interesseranno le Alpi occidentali soprattutto nel pomeriggio, mentre nelle serate scenderanno nella pianura cuneese con possibilità di eventi grandigeni (oggi eventi con indice di rischio più probabile nel saviglianese e saluzzese, domani anche nell'albese e nei dintorni di Busca).

Venerdì, già dalla notte, sono attese precipitazioni moderate sui rilievi alpini e sulla pianura cuneese che rinfrescheranno anche l'astigiano (Mondovì 17 mm, Cuneo 18 mm, saluzzo 19 mm, Asti 7mm attesi).

modello WRF EMM 2km precipitazioni della giornata di giovedì 5 luglio

Carta delle precipitazioni previste per la giornata di giovedì 5 luglio pomeriggio. Si notano fenomeni nel Nord Italia ed eventi sparsi sull'Appennino.


Le temperature messime caleranno lievemente assestandosi sui 24°C in pianura (Cuneo 22°C, Asti 25°C).

Questa instabilità, anomala per questa stagione, non porta solo "rinfresco", ma anche, e soprattutto, apprensione per l'agricoltura, fortemente condizionata dalla pioggia e dalle altre precipitazioni.
Le precipitazioni per essere utili devono cadere in modo costante, leggero ed avere una durata tale da far si che i terreni riescano ad assorbire l'acqua. Invece stiamo assistendo a sfuriate che fanno si che l'acqua tende ad allontanarsi dal terreno per scorrimento e non riesca a cambiare lo stato delle falde, causando disagio per chi coltiva.

La variabilità climatica interesserà anche l'Appennino ligure, ma sembra trascurare la riviera ligure di ponente che sarà caratterizzata da tempo soleggiato e temperature massime sui 25°C nel savonese. I venti nelle giornate di giovedì e venerdì saranno moderati da Nord Ovest.

Nel weekend l'alta pressione africana prenderà il soppravvento regalando bel tempo sul Basso Piemonte con temperature in rialzo (Asti 28°C, Cuneo 25°C), ma non "schiaccianti" come nel resto dell'Italia, mentre temporali sparsi saranno possibili sui rilievi alpini, in particolare in valle Varaita e valle PO, quindi attenzione a chi ha in programma gite e d escursioni.
Modello GFS temperture e venti della giornata di domenica 8 luglio 2012
Carta delle temperature e vento per la giornata di domenica 8 luglio, nelle ore pomeridiane, che evidenzia le isole di calore al Sud e bassa pianura Padana.

Queste giornate soleggiate, nel Nord Italia, saranno probabilmente una parentesi legata al weekend. La prossima settimana vedrà di nuovo un'alternanza tra un tempo dovuto alle correnti fresche atlantiche che abbasseranno lievemente le temperature e uno dovuto all'alta pressione africana che alzerà la colonnina di mercurio e causerà rovesci temporaleschi.
Il Centro e Sud della penisola, invece, saranno maggiormante interessati dall'alta pressione di matrice africana mantenendo le temperature intorno ai 35°C.


E20